linfodrenaggio.webp

FISIOTERAPIA DELLA MANO

La fisioterapia della mano è una branca specialistica che si occupa delle patologie della mano e delle disfunzioni dell’intero arto superiore, integrando competenze specifiche provenienti della fisioterapia e dalla terapia occupazionale.

La mano è un organo complesso e la difficoltà del trattamento riabilitativo consiste nel fatto che è necessaria da parte del terapista la conoscenza dell'anatomia, della fisiologia e delle patologie che possono colpire la mano e l'arto superiore e la conoscenza dei principi di base degli interventi chirurgici:

La complessità degli interventi riabilitativi per la mano e l'arto superiore è data dall'alta coordinazione di movimento di questo insieme, necessaria per un suo corretto funzionamento.

Le finalità e gli obiettivi della riabilitazione della mano consistono nell'offrire un’adeguata riabilitazione ai pazienti con problemi all’arto superiore sia di natura traumatica che neurologica o congenita al fine di permetterne una funzionalità il più possibile corretta.

Consci della globalità del paziente dobbiamo però affermare l’importanza della riabilitazione specifica su delicati segmenti che compongono questo insieme (arto superiore e mano) e la loro coordinazione che per la loro alta specializzazione sono tanto forti quanto vulnerabili.

Alla riabilitazione della mano e dell’arto superiore si ricorre per numerose patologie o traumi che colpiscono mano, polso, gomito e spalla.

Dopo un'accurata valutazione funzionale saranno spesso confezionati tutori statici o dinamici costruiti su misura indispensabile per l'efficacia del trattamento riabilitativo.

riabilitazione.jpg

DEVI PRENOTARE UNA SEDUTA DI FISIOTERAPIA?